i giardini a cucchiaio

Sono degli orti dove il terreno di coltura è completamente Organic Forest, presentano un grande valore grazie ai seguenti risultati:

la qualità dei vegetali ottenuti;

- la facilità di accesso e l'agevolezza del lavoro; 

- non necessitano di mezzi o attrezzi agricoli;

- si lavorano un cucchiaio, forchetta e coltello;

- permettono un grande rendimento;

- facilitano le rotazioni colturali (anche 6 in un anno);

- facilitano la protezione dal gelo o dai parassiti;

- possono essere posizionati sopra qualsiasi terreno, anche cemento o asfalto.

GIARDINI ROTONDI, QUADRATI, RETTANGOLARI O CON ALTRA FORMA:

- Altezza del giardino al piano lavoro 68-70 cm;

- Possono essere costruiti in Tufo, mattoni in canapa, al bisogno per economizzare lastre in cemento, recupero di        bancali, pali in cemento da frutteto o altri materiali;

- Tutti i giardini devono essere irrigati con impianto goccia a goccia o comunque deve essere garantita una                  costante irrigazione, senza sbalzi di umidità o siccità;

- Ogni giardino dovrà avere il sottofondo di paglia;

- I giardini ROTONDI dovranno essere rivestiti all’interno con una guaina per trattenere l’umidità in estate                     e proteggere dal gelo in inverno. Lo stesso dicasi per i giardini costruiti in legno.

- Il COMPOST Organic Forest dovrà essere mescolato a sabbia di fiume silicea in rapporto del 60/40 o 50/50 del         volume.

PAGLIA

Ogni 4 giardini rotondi con diametro 2 mt, serve una grossa balla di paglia, lo stesso per quelli quadrati 2x2. La paglia può essere anche degradata, in marciume, non è necessaria paglia di qualità.

SABBIA di FIUME SILICEA

Per ogni giardino rotondo o quadrato (2x2 metri) serve 1 metro-cubo di sabbia silicea o di fiume. Raccomandiamo di NON UTILIZZARE sabbia calcarea.

COMPOST ORGANIC FOREST®

Per ogni giardino rotondo o quadrato di 2 mt, serve 1 metro-cubo di COMPOST Organic Forest, peso circa 700 kg.

PROCEDIMENTO ED ESECUZIONE

- La paglia deve essere messa nella vasca prima di tutto, riempiendola fino          all'orlo. Con il peso del compost e della sabbia, sarà poi schiacciata e resterà    nel fondo favorendo l'attività microbica e la comparsa dei lombrichi.

- Si procede con il mescolamento fatto in maniera attenta e rigorosa tra il              COMPOST Organic Forest e la sabbia silicea di fiume (un metro-cubo              ciascuna).

- Dopo la mesculatura si procede al riempimento della vasca/giardino con la        miscela compost/sabbia.

- Installare l’impianto goccia a goccia. Naturalmente, se si piantano                     vegetali che non hanno bisogno di acqua non sarà necessario impianto             irrigazione.

PER LANCIARE L’ATTIVITA’ MICROBICA:

- Prima dei trapianti o delle semine si dovrà irrorare ogni giardino con una           soluzione al 50% di VITAL FORCE SOL. Indicativamente ogni giardino             rotondo o quadrato avrà bisogno di circa 10 litri di acqua mescolati con 10 litri   di VITAL FORCE SOL. La dose sarà regolata in base alla grandezza del           giardino. 

- Dopo 2 mesi si dovrà trattare ogni giardino con il prodotto VITAL FORCE E       diluito al 10% dappertutto, su suolo e vegetali presenti. 

- Per mantenere la vita microbica e l’eccellenza Organic Forest una volta             all’anno si dovrà ripetere il trattamento con VITAL FORCE SOL e VITAL           FORCE E con alternanza nei sei mesi (Marzo Vital Force Sol; Fine Agosto         Vital Force E).

© 2017 SORIFAV SAS DI VEZZARO GIULIANO & C. Proprietaria del marchio Organic Forest ®.

  • Facebook Clean

Il marchio Organic Forest® è ufficialmente registrato e protetto legalmente, nessuno lo può utilizzare in qualsiasi forma senza autorizzazione scritta da parte della proprietà. Questo sito è autorizzato a divulgare informazioni che riguardano il Metodo Organic Forest®, unitamente ai distributori di zona ai quali abbiamo dato regolare mandato. Ogni altra informazione che potete trovare nel web o in altri canali non è riconosciuta e avallata dalla proprietà. Tutti i contenuti di questo sito sono riservati e protetti.

Created by Giuseppe Vezzaro - vezzarogiuseppe@gmail.com