i giardini a cucchiaio

Sono degli orti dove il terreno di coltura è completamente Organic Forest, presentano un grande valore grazie ai seguenti risultati:

la qualità dei vegetali ottenuti;

- la facilità di accesso e l'agevolezza del lavoro; 

- non necessitano di mezzi o attrezzi agricoli;

- si lavorano un cucchiaio, forchetta e coltello;

- permettono un grande rendimento;

- facilitano le rotazioni colturali (anche 6 in un anno);

- facilitano la protezione dal gelo o dai parassiti;

- possono essere posizionati sopra qualsiasi terreno, anche cemento o asfalto.

GIARDINI ROTONDI, QUADRATI, RETTANGOLARI O CON ALTRA FORMA:

- Altezza del giardino al piano lavoro 68-70 cm;

- Possono essere costruiti in Tufo, mattoni in canapa, al bisogno per economizzare lastre in cemento, recupero di        bancali, pali in cemento da frutteto o altri materiali;

- Tutti i giardini devono essere irrigati con impianto goccia a goccia o comunque deve essere garantita una                  costante irrigazione, senza sbalzi di umidità o siccità;

- Ogni giardino dovrà avere il sottofondo di paglia;

- I giardini ROTONDI dovranno essere rivestiti all’interno con una guaina per trattenere l’umidità in estate                     e proteggere dal gelo in inverno. Lo stesso dicasi per i giardini costruiti in legno.

- Il COMPOST Organic Forest dovrà essere mescolato a sabbia di fiume silicea in rapporto del 60/40 o 50/50 del         volume.

© 2017 SORIFAV SAS DI VEZZARO GIULIANO & C. Proprietaria del marchio Organic Forest ®.

  • Facebook Clean

Il marchio Organic Forest® è ufficialmente registrato e protetto legalmente, nessuno lo può utilizzare in qualsiasi forma senza autorizzazione scritta da parte della proprietà. Questo sito è autorizzato a divulgare informazioni che riguardano il Metodo Organic Forest®, unitamente ai distributori di zona ai quali abbiamo dato regolare mandato. Ogni altra informazione che potete trovare nel web o in altri canali non è riconosciuta e avallata dalla proprietà. Tutti i contenuti di questo sito sono riservati e protetti.

Created by Giuseppe Vezzaro - vezzarogiuseppe@gmail.com